Belve, Loredana Bertè racconta se stessa a Francesca Fagnani, ecco cosa ha dichiarato

di Mariangela Ragno

Pubblicato il 2024-04-03

Ieri sera, durante la prima puntata di Belva, Francesca Fagnani ha avuto l’onere e l’onore d’intervistare una tra le personalità più importanti del panorama musicale, Loredana Bertè. La peculiarità che si va riscontrando nelle interviste della Fagnani è principalmente la sua capacità di spogliare completamente l’interlocutore da qualsiasi sovrastruttura e svelare sempre la vera essenza …

article-post

Ieri sera, durante la prima puntata di Belva, Francesca Fagnani ha avuto l’onere e l’onore d’intervistare una tra le personalità più importanti del panorama musicale, Loredana Bertè.

La peculiarità che si va riscontrando nelle interviste della Fagnani è principalmente la sua capacità di spogliare completamente l’interlocutore da qualsiasi sovrastruttura e svelare sempre la vera essenza di chi le sta di fronte.

Così ieri, anche Loredana Bertè ha raccontato se stessa, le sue più nascoste fragilità, svestendosi degli abiti di scena e mostrando la vera Loredana, forte si, ma anche tanto fragile.

Loredana racconta Loredana

Durante l’intervista, la cantante ha raccontato la sua vita, i suoi amori e i suoi dolori, il periodo rigoglioso e lungimirante in cui accanto a se aveva sia Renato Zero, sia la sorella Mia Martini.

E’ proprio con il racconto di Mimì che Loredana smette completamente di essere la Bertè e veste i panni di sorella, una sorella che porta dentro di se ancora tutto il dolore e la rabbia per non essersi accorta in tempo di ciò che stava per succedere.

“Ho litigato con la vita, quando lei è morta: i mariti si cambiano, le sorelle no”.

Una frase che racchiude tutto il dolore e il risentimento verso se stessa. Ha litigato per tanti anni con la vita Loredana per non essere riuscita ad arrivare in tempo, a fare qualcosa perchè quel tragico incidente non avvenisse.

Ma il tempo non è mai clemente con nessuno.

“Io sono stata privilegiata ad avere come sorella Mimi se non l’avessi avuta ci sarebbe stato un vuoto nella mia vita come quello di adesso” – ha dichiarato Loredana Bertè a Francesca Fagnani.

Uno dei più grandi rimpianti che non si perdonerà mai è non aver colto i segnali, non essere riuscita ad interpretare ciò che accadeva all’animo della sorella:

“Il telefono ha squillato tutta la notte e io non ho mai risposto. Me ne pento amaramente perchè non posso rimediare”.

Loredana durante il racconto si è mostrata vera, spoglia e priva della cantante, ha portata davanti alla Fagnani la donna, la sorella e tutto il suo dolore.

La Fagnani d’altro canto è stata impeccabile, la sua intelligenza, raffinatezza, il riuscire a portare una realtà seppur crudele spoglia da qualsiasi artefatto televisivo, la rendono una grandissima intervistatrice e conduttrice.

Loredana e Mimì

Per quanto Loredana abbia cercato in tutti questi anni di far pace con la vita che le ha portato via l’unico amore degno di nota, non è riuscita completamente a perdonarsi e a perdonarla.

Una sorella è qualcosa che ti riempie la vita, una costante che non ti lascia mai sola, così ogni volta che Loredana sale su un palco, porta con se non soltanto se stessa ma anche Mimì e tutto il suo talento.

Canali social MondoTV24

ISCRIVETEVI AL NOSTRO CANALE UFFICIALE WHATSAPP per rimanere aggiornati in merito a tutti gli accadimenti di Gossip e News 2024.

Whatsapp

 

Mariangela Ragno

Nata in Sardegna precisamente a Cagliari nel 1993. Aspirante Writer. Sognatrice incallita, esperta di moda soprattutto nel campo dell’Hair. Ho collaborato per diversi anni nel campo dell’Hairstylist e della moda. Mi ha da sempre appassionato viaggiare per scoprire nuove culture e la musica in tutte le sue declinazioni.

Potrebbe interessarti anche