Vince la gara degli ascolti Raiuno con “Pane e Libertà”

di Giuseppe Currado

Pubblicato il 2020-05-02

La programmazione della serata del primo Maggio è stata vasta ricca di programmi sul coronavirus, serie tv e film, tra cui il vincitore della serata è stato Pane e Libertà la pellicola sulla storia del sindacalista Giuseppe di Vittorio con protagonista il bel Pierfrancesco Favino ha ottenuto uno share pari al 13,5% con 3.566.000 spettatori. …

article-post

La programmazione della serata del primo Maggio è stata vasta ricca di programmi sul coronavirus, serie tv e film, tra cui il vincitore della serata è stato Pane e Libertà la pellicola sulla storia del sindacalista Giuseppe di Vittorio con protagonista il bel Pierfrancesco Favino ha ottenuto uno share pari al 13,5% con 3.566.000 spettatori.
Il film Contagion molto attuale con l’emergenza coronavirus è stato visto da 3.340.000 spettatori pari al 12,4% di share.
Raidue ha totalizzato 1.660.000 spettatori con NCIS mentre il programma successivo The Rookie ha registrato 1.506.000 spettatori con 5,4% di share.
Italia 1 con Twilight parte 1 ha intrattenuto 1.960.000 spettatori mentre Raitre con il concerto speciale del primo Maggio ha totalizzato 2.264.000 spettatori pari ad uno share dell’8,7%.
Intorno al 6% di share ottengono invece Quarto Grado di Alessandro Nuzzi per la precisione lo 6,7 % e Propaganda Live su La 7 ottiene il 5,6%.
In coda troviamo Italia’s Got Talent su tv8 con il 2,9% e sul Nove Fratelli di Crozza ha raccolto l’1,9%.

Giuseppe Currado

Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.

Potrebbe interessarti anche