Uomini e Donne, Barbara scoppia a piangere in studio, non si sente considerata da Ernesto

di Giuseppe Scuccimarri

Pubblicato il 2024-02-21

Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda questo pomeriggio, Ernesto, Barbara e Jessica  a centro studio hanno parlato dello stato delle loro conoscenze e mentre con Jessica il cavaliere ha programmato un aperitivo, con Barbara la frequentazione sembra più avviata. Barbara non è molto convinta sulle reali intenzioni di Ernesto, quest’ultimo ha ribadito …

article-post

Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda questo pomeriggio, Ernesto, Barbara e Jessica  a centro studio hanno parlato dello stato delle loro conoscenze e mentre con Jessica il cavaliere ha programmato un aperitivo, con Barbara la frequentazione sembra più avviata. Barbara non è molto convinta sulle reali intenzioni di Ernesto, quest’ultimo ha ribadito che a lui piace vivere le situazioni con estrema libertà avendo il tempo opportuno per la conoscenza senza sentirsi soffocare.

Il cavaliere si è risentito per la faccia poco convinta della dama, ha raccontato che in esterna ha visto Barbara un pò fredda nei suoi confronti, la dama è scoppiata a piangere, non si è sentita apprezzata nonostante lei si sia messa a disposizione piena di aspettative. Maria De Filippi è intervenuta per sottolineare quanto il comportamento della dama le sembri eccessivo, a suo avviso Barbara ha un pò idealizzato la situazione, non sono avvenute cose tali tra i due che comportino una aspettativa.

Gianni ha detto al cavaliere che vede Barbara troppo presa e non è persona che si illude, quindi qualcosa tra i due deve essere successo. Maria De Filippi ha chiesto a Ernesto come si comporterebbe se avesse la serata libera, il cavaliere ha risposto che sarebbe uscito con Jessica perchè non la conosce, tra l’altro il cavaliere ha dichiarato che se scendesse una dama nuova e gli piacesse, continuerebbe la frequentazione.

Ernesto ha detto a Barbara di sentirsi libera, se la situazione deve farla soffrire è meglio che vada a sedersi. Detto ciò è entrata una terza dama, Jasminca, bosniaca cresciuta in Italia, ha vissuto 12 anni negli Stati Uniti, ha dichiarato di amare i viaggi e di non amare di essere messa in un angolo. E’ una ex parrucchiera che per problemi di allergie si è dedicata alla ristorazione. Ha 3 figlie e un ex con cui va d’accordo, Ernesto la ha tenuta e ha ballato con lei.

Giuseppe Scuccimarri

Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

Potrebbe interessarti anche