Uomini e Donne, ancora scintille tra Ida e Roberta

di Giuseppe Scuccimarri

Pubblicato il 2023-12-01

Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda questo pomeriggio, ci sono state ancora scintille tra Ida e Roberta, tra le due sembra non riuscire ad esserci serenità. Sono volate accuse reciproche fino a quando nella discussione si è intromessa Emanuela, accusando Roberta di essersi messa in mezzo tra lei e Marcantonio. Roberta ha …

article-post

Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda questo pomeriggio, ci sono state ancora scintille tra Ida e Roberta, tra le due sembra non riuscire ad esserci serenità. Sono volate accuse reciproche fino a quando nella discussione si è intromessa Emanuela, accusando Roberta di essersi messa in mezzo tra lei e Marcantonio. Roberta ha detto di essere disposta a fare un passo indietro qualora lei volesse uscire con Marcantonio, ma è certa che questo non accadrà.

Emanuela ancora non digerisce il fatto che ci sia stato un bacio tra loro. In tutto ciò Ida ha cominciato a piangere per alcune illazioni che Roberta ha fatto su Alessandro, il suo ex. Gianni Sperti ha accusato Ida di aver dato della poco di buono a Roberta. Ida ha risposto di non sentirsi in colpa, le interessa solo che non venga messo in mezzo suo figlio, ha accusato Roberta di essere cattiva e di avere odio nei suoi confronti. Ida ha quindi raccontato la fine del suo rapporto con Alessandro, non la ha portato lei a farsi lasciare, soprattutto le ha dato fastidio che lui abbia detto di aver provato fastidio nel vederla seduta sul trono.

Gianni ha detto che le due sono due combattenti e sono molto simili, che poi non si sopportino fa parte della loro indole. Roberta ha continuato a ripetere che Ida le ha portato via Alessandro e di non essere per nulla solidale verso le donne, Maria De Filippi a questo punto ha chiesto alla dama cassinese se vorrebbe che la redazione contattasse Alessandro per invitarlo in studio. La prossima puntata vedremo se Alessandro tornerà in studio.

 

Giuseppe Scuccimarri

Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

Potrebbe interessarti anche