Uomini e Donne, Alessio e Claudia furiosa litigata in studio

di Giuseppe Scuccimarri

Pubblicato il 2023-11-28

Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda questo pomeriggio, a centro studio Ida Platano ha salutato e si è scusata con un mazzo di fuori un corteggiatore con il quale in esterna non si è comportata benissimo. Sono poi scesi 4 corteggiatori tra cui un ragazzo cubano che alla tronista sembra non essere …

article-post

Nella puntata di Uomini e Donne andata in onda questo pomeriggio, a centro studio Ida Platano ha salutato e si è scusata con un mazzo di fuori un corteggiatore con il quale in esterna non si è comportata benissimo. Sono poi scesi 4 corteggiatori tra cui un ragazzo cubano che alla tronista sembra non essere rimasto indifferente, gli altri tre sono stati congedati dalla tronista. Ida e il ragazzo cubano hanno anche ballato al ritmo di un lento latino-americano. Al ritorno in studio c’è stata una accesa discussione tra Alessio e Claudia, in quanto il cavaliere ha ballato con Barbara.

E’ avvenuto un violento scambio di accuse in cui Alessio ha imputato a Claudia di essere una persona pessima, che si inventa cose che lui non ha detto per metterlo in difficoltà e sminuirlo. I toni si sono accesi parecchio, la dama ha accusato il cavaliere di trovare pretesti per non vederla e avere motivo di rimanere in studio. Il cavaliere ha rigettato le accuse, ha dichiarato che se avesse voluto fare lo showman avrebbe tirato fuori cose accadute tra loro che ha preferito tenere per sè.

Molto adirato Alessio ha detto che non si farà mai mettere all’angolo da Claudia e che non accetterà di passare per bugiardo. Non solo, il cavaliere ha affermato di essere certo che la dama ha detto di voler uscire con lui dal programma perchè era sicura che Alessio le avrebbe risposto di no. Un rapporto che non sembra per nulla chiuso

Giuseppe Scuccimarri

Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

Potrebbe interessarti anche