Sanremo 2024- LDA “grande assente” tra i Big? Spunta il duet-cover con l’ex Amici, Alex Wyse!

di Giuseppe Currado

Pubblicato il 2023-11-05

Amici 21, LDA non é tra i candidati Big a Sanremo 2024? Parla il figlio d’arte LDA é il grande assente al Festival di Sanremo 2024, salvo il suo sí ad un possibile invito alla kermesse nella gara cover, dell’ex Amici 21, Alex Wyse. Mentre si fa sempre più vicino il via alla gara al …

article-post

Amici 21, LDA non é tra i candidati Big a Sanremo 2024? Parla il figlio d’arte

LDA é il grande assente al Festival di Sanremo 2024, salvo il suo sí ad un possibile invito alla kermesse nella gara cover, dell’ex Amici 21, Alex Wyse. Mentre si fa sempre più vicino il via alla gara al titolo di canzone italiana prevista dal 6 al 10 febbraio 2024, con la pressnunciata finale di Sanremo Giovani dai cui primi 49 selezionati competitor sono promossi 8 e a cui si aggiungono le altre 4 a titolo di “nuove proposte” in musica di Area Sanremo per il verdetto di 3 Big-Giovani.

La finale di Sanremo Giovani é fissata al 19 dicembre 2023 e a partire dal 1° dicembre 2023 il conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2024, Amadeus, potrebbe voler annunciare in un’edizione speciale di Tg1, una prima Top-list dei concorrenti Big promossi a Sanremo 2024. Nel frattempo, il totonomi dei Big sanremesi circolante nel web prevede come grande assente l’ex Amici 21, LDA, che in un’intervista concessa a imusicfun escluderebbe l’ipotesi di bissare la sua partecipazione al Festival della canzone, almeno come candidato concorrente -Big, accantonando l’idea di inseguire così le orme festivaliere del padre d’arte Gigi D’Alessio.

Il “no” a Sanremo e ad Amici di LDA

L’ambasciatore della musica di Napoli nel mondo debuttava al Festival nel 2000, per poi concorrere alla kermesse l’anno successivo. Cosa che non si verificherebbe a Sanremo 2024, dopo il titolo di “Big più giovane” raggiunto a Sanremo 2023, per l’ex Amici 21, LDA: «Guarda, in realtà la canzone giusta già ce l’ho già, anzi ne ho due, però quest’anno Sanremo non rientra nelle mie priorità. Voglio essere molto sincero quella del Festival è una grandissima vetrina, ma voglio provare a vedere cosa succede senza Amici, senza Sanremo, senza nulla -ammette il figlio di Gigi D’Alessio, LDA, anzitempo, in vista di Sanremo 2024 e rompendo il silenzio sulla sua assenza dal talent show di Maria De Filippi, Amici, che non lo vede tra gli ospiti ad Amici 23 in cirso, -. È anche un po’ un esperimento per capire chi sono, come vado e dove posso arrivare. Serve per guardarmi allo specchio e poter dire: “bravo Luca” -Quindi, LDA aggiunge-: Voglio lavorare con calma, perché ho vent’anni e non ho bisogno di correre. Voglio mettermi in studio tutto quest’inverno e lavorare sodo per far diventare il 2024 l’anno di LDA. Le potenzialità ce le ho, i mezzi li ho, le canzoni le ho».

LDA debutta a Sanremo, come ospite? L’ipotesi duetto con Alex Wyse

Il preannunciato grande assente a Sanremo 2024 potrebbe sorprendere i fan presentandosi-  a grande richiesta del fandom attivo nel web- al Festival, come ospite. Questo, qualora l’amico rivale ad Amici 21 e preannunciato Big di Sanremo Giovani, Alex Wyse, lo invitasse a duettare con lui alla gara nella gara sanremese di cover e duetti. E sulla scia del successo della figlia d’arte Angelina Mango, ex Amici 22 che dopo aver presenziato come ospite per due puntate domenicali ad Amici 23 é ora ai vertici delle classifiche come il secondo posto all’attivo nella Top of the music singoli di FIMI con Che t’o dico a fà, LDA fa un’interessante analisi su cosa muove le vendite in musica, oltre la musica stessa:” Ora devo solo migliorare e capire bene come muovermi a livello di marketing, perché come artista non ho mai dubbi sulle canzoni, bensì su tutto il resto che pare essere diventato più importante. Alla fine, però, sono certo che il valore della musica abbia ancora un ruolo centrale”.

 

 

 

Giuseppe Currado

Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.

Potrebbe interessarti anche