Sanremo 2024, Fabrizio Moro non si ricorda del suo alunno Maninni nella scuola di Amici (Video)

di Simona Russo

Pubblicato il 2024-02-09

 Fabrizio Moro non si ricorda del suo alunno Maninni nella scuola di Amici Al via la prima gaffe in quel dell’Ariston, nella giornata di oggi i 30 cantanti in gara alla vittoria di Sanremo 2024 hanno incontrato i rispettivi artisti con cui si esibiranno nella gara cover, prevista per la quarta serata del Festival. In …

article-post

 Fabrizio Moro non si ricorda del suo alunno Maninni nella scuola di Amici

Al via la prima gaffe in quel dell’Ariston, nella giornata di oggi i 30 cantanti in gara alla vittoria di Sanremo 2024 hanno incontrato i rispettivi artisti con cui si esibiranno nella gara cover, prevista per la quarta serata del Festival. In questa occasione, l’artista in gara a Sanremo 2024 con il brano “Spettacolare“, Maninni, ha incontrato Fabrizio Moro, suo ex professore ad Amici, talent show d’esordio, e artista che duetterà con Il Tre.

Sanremo 2024, Maninni saluta Fabrizio Moro ma non lo riconosce

Quando Amadeus, lo scorso dicembre 2023, ha annunciato Maninni tra i 30 Big che avrebbero gareggiato a Sanremo 2024 in occasione della settantaquattresima edizione del Festival, qualcuno ha tentennato sulla presenza dell’ex di Amici. A quanto pare neppure Fabrizio Moro ha riconosciuto il giovane artista pugliese, di cui è stato professore ad Amici 16, stessa edizione a cui parteciparono Michele Merlo, scomparso a giugno del 2021 a soli 28 anni, e Riccardo Marcuzzo.

In queste ore il video è diventato virale, Fabrizio Moro non ha riconosciuto il suo (ex) allievo. «Ti ricordi di me?», chiede Maninni a Fabrizio Moro. E lui: «Quando ci siamo visti?». «Ci siamo visti ad Amici sette anni fa. Tu eri il mio professore».

 

 

Simona Russo

Nata a Legnano (Mi), aspirante giornalista. Si è laureata in Lingue e Culture Moderne, conosce la lingua inglese e tedesca. Ama la moda e la musica. Appassionata di scrittura, letteratura e attualità, vuole conciliare le sue passioni frequentando un Master in Giornalismo e Comunicazione Multimediale, dopo aver concluso la Laurea Magistrale in Letterature Straniere.

Potrebbe interessarti anche