Ronn Moss spiega perchè ha lasciato Beautiful

di Giuseppe Currado

Pubblicato il 2020-06-08

Ronn Moss spiega quali sono i motivi che nel 2012 l’hanno spinto a lasciare Beautiful, la storica soap nella quale militava da più di vent’anni. Per settimane al momento dell’addio le riviste scandalistiche hanno palesato che si trattasse puramente di motivi economici legati al mancato rinnovo, qualcuno aveva ipotizzato che Beautiful avesse intenzione di fare …

article-post

Ronn Moss spiega quali sono i motivi che nel 2012 l’hanno spinto a lasciare Beautiful, la storica soap nella quale militava da più di vent’anni.
Per settimane al momento dell’addio le riviste scandalistiche hanno palesato che si trattasse puramente di motivi economici legati al mancato rinnovo, qualcuno aveva ipotizzato che Beautiful avesse intenzione di fare a meno del suo storico personaggio.
Lo scorso Ottobre da Mara Venier Ronn Moss ha raccontato di aver fatto un incidente in macchina ed ha rivelato:

“E’ stato un periodo che mi ha cambiato la vita, quell’incidente mi ha fatto fare una svolta. Io e mia moglie eravamo intrappolati in auto,non riuscivamo nemmeno a muoverci. La macchina era completamente distrutta. Avevo la spalla fratturata in tre posti diversi. E’ stato brutto, poi ho scoperto che la mia memoria era sparita. Inoltre, avevo perso ogni sensazione al braccio sinistro. Non riuscivo nemmeno a stringere la mano. Pensavo di essere finito anche come musicista.Istintivamente sapevo che non avrei potuto memorizzare tutti i dialoghi di Beautiful. Ho dovuto prendere una decisione. Era arrivato il momento di lasciare stare”.

Giuseppe Currado

Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.

Potrebbe interessarti anche