Maurizio Costanzo contro Briatore, “Dovrebbe stare più attento quando parla”

di Lorenzo Porcini

Pubblicato il 2020-05-06

A Maurizio Costanzo non è piaciuta una recente dichiarazione di Flavio Briatore che invitava il governo a riaprire le discoteche, uno dei settori più colpiti dal Coronavirus. Costanzo tramite una rubrica che tiene su Nuovo Tv,  ha detto che a volte è meglio tacere, specialmente quando si parla di argomenti delicati come la pandemia del …

article-post

A Maurizio Costanzo non è piaciuta una recente dichiarazione di Flavio Briatore che invitava il governo a riaprire le discoteche, uno dei settori più colpiti dal Coronavirus.

Costanzo tramite una rubrica che tiene su Nuovo Tv,  ha detto che a volte è meglio tacere, specialmente quando si parla di argomenti delicati come la pandemia del Coronavirus, chiaro riferimento a Briatore.

“Se non riapriamo le discoteche la gente troverà un altro modo per divertirsi. Andranno nelle case degli altri, si ubriacheranno, si lasceranno infettare e si infetteranno, infettando poi i loro parenti una volta tornati nelle loro abitazioni” queste sono state le parole di Briatore poco tempo fa.

A queste dichiarazioni Maurizio ha risposto: “Penso che Briatore dovrebbe stare più attento quando parla di argomenti così delicati. Capisco le sue esigenze, dal punto di vista imprenditoriale: lui, come tanti altri suoi colleghi, sta patendo perdite economiche a causa del blocco imposto dal governo. Però trovo che sia rischioso riaprire proprio le discoteche perché sono luoghi di aggregazione nei quali la vicinanza tra le persone è tutto, dove il fatto di stare a stretto contatto, in qualche modo, fa parte del divertimento. Insomma, lasciamo perdere”

 

 

Lorenzo Porcini

Fondatore e Social Manager di MondoTV24. Gestisco la parte editoriale e social del sito.

Potrebbe interessarti anche