Ilary Blasi, ecco tutta la verità sui Rolex

di Giuseppe Scuccimarri

Pubblicato il 2023-11-24

Dopo essere stata rincorsa da tutti i giornali e da tutte le trasmissioni televisive, Ilary Blasi ha raccontato, la vicenda della sua separazione con Francesco Totti e tutto ciò che ne è scaturito, in “UNICA” un docufilm su Netflix. Non senza momenti di commozione la conduttrice ha raccontato come è maturata la separazione e come …

article-post

Dopo essere stata rincorsa da tutti i giornali e da tutte le trasmissioni televisive, Ilary Blasi ha raccontato, la vicenda della sua separazione con Francesco Totti e tutto ciò che ne è scaturito, in “UNICA” un docufilm su Netflix. Non senza momenti di commozione la conduttrice ha raccontato come è maturata la separazione e come ha scoperto il tradimento da parte dell’ex marito, soprattutto lo stupore nel vedere il compagno di metà della sua vita, cambiare modo di agire e comportarsi in un brevissimo lasso di tempo.

Tra i tanti argomenti trattati anche la famosa vicenda dei Rolex, fin troppo enfatizzata dai giornali e su cui si sono costruite gag e scritti articoli a volte con l’unico scopo di esasperare la situazione. La vicenda è stata più lineare di quanto si pensi. A metà luglio del 2022, qualche giorno dopo il comunicato della separazione, Ilary Blasi prende gli orologi che le appartengono e i regali del marito, lasciando tutto ciò che non le appartiene. Questa cosa l’ex capitano giallorosso la ha sempre negata, accusando la moglie di essersi portata via anche orologi appartenenti a una sua collezione privata.

Ad Agosto Ilary parte per una vacanza in Croazia, una delle prime senza il marito, con lei la sorella e la figlia Isabel, approfittando dell’assenza della Blasi, Totti entra in casa e le sottrae le borse e le scarpe per poi ricattarla al suo ritorno : scarpe e borse in cambio dei Rolex, la conduttrice risponde di no.

Un paio di mesi dopo recandosi verso la zona benessere della sua abitazione, Ilary trova una porta chiusa con la serratura rovinata, l’indomani chiama un fabbro e fa saltare la serratura, entrando trova un’altra porta, blindata e chiusa a chiave, dopo aver forzato anche questa, entra e trova parte dei suoi beni, poco dopo si ricorda di un soppalco, aprendolo trova il resto delle sue cose.

In pratica la Blasi nel giro di pochi mesi è riuscita a recuperare tutto. Alla fine dell’intervista Ilary piange commossa, non sa se ritornerà con Totti, ma pensa al suo passato con amore e gratitudine

Giuseppe Scuccimarri

Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

Potrebbe interessarti anche