Chi ha donato di più? Classifica dei donatori per il Coronavirus

di Giuseppe Currado

Pubblicato il 2020-04-22

Non solo cantanti e personaggi del mondo dello spettacolo. La lista dei donatori solidali all’emergenza Coronavirus si riempie di politici e imprenditori. Vediamola insieme. 1 – Lil Wenliang: è un oculista, è stato il primo medico cinese a riconoscere il Coronavirus per quello che era. Il primo posto gli spetta di diritto, in onore della …

article-photo

Non solo cantanti e personaggi del mondo dello spettacolo.

La lista dei donatori solidali all’emergenza Coronavirus si riempie di politici e imprenditori.

Vediamola insieme.

1 – Lil Wenliang: è un oculista, è stato il primo medico cinese a riconoscere il Coronavirus per quello che era. Il primo posto gli spetta di diritto, in onore della sua morte a causa del virus da lui stesso individuato.

2 – Chris Gregorie: amministratore delegato, 22° Governatrice dello stato di Washington

3 – Jack Ma Yun: imprenditore cinese attivo nel commercio online. Fondatore della compagnia “Alibaba Group”.

4 – The Governors

5 – Anthony Fauci: immunologo statunitense, pilastro della ricerca contro le malattie come l’AIDS e altre malattie autoimmuni. Capo dell’istituto “National Institute of Allergy and Infectious Diseases”.

6 – Rachael Bedard: geriatra di Rikers Island

7 – José Andrés: chef spagnolo americano e fondatore del World Central Kitchen, organizzazione no profit che fornisce pasti in seguito a catastrofi naturali

8 – George Yancopoulos: scienziato biomedico americano, co-fondatore, Presidente e Chief Scientific di Regeneron Pharmaceuticals. È titolare di oltre 100 brevetti.

9 – Mary Barra: amministratrice delegata di General Motors dal 2014. È la prima volta che una donna ricopre un ruolo di così importanta in un settore automobilistico.

10 – Bill Gates: imprenditore, programmatore, informatico e filantropo statunitense. Fondatore di Microsoft Corporation.

11 – The Mayors

12 – Lee Hsien Loong & Leo Yee-Sin: rispettivamente, primo ministro e amministratore delegato di Singapore.

13 – Jane Mosbacher Morris: fondatrice e amministratrice delegata della società “To the market”.

14 – Amadou Sall: ingegnere informatico, senegalese residente in Francia. Esperto sviluppatore di Google in tecnologie angolari e del web.

15 – Kious Kelly: era un’infermiera di 48 anni, deceduta a causa del Coronavirus. Lavorava nell’ospedale di Mount Sinai West a New York City.

16 – Rihanna: cantante, attrice, modella, imprenditrice e diplomatica barbadiana.

17 – Neil Ferguson: epidiemologo britannico e professore di biologia matematica, specializzato sulla diffusione delle malattie infettive nell’uomo e negli animali.

18 – Shirin Rouhani: psicologo iraniano.

19 – Wang Chuan-Fu: chimico cinese, uomo d’affari miliardario e fondatore della BYD Company.

20 – Angela Merkel: politica, cancelliera tedesca dal 2005.

21 – The Groces

22 – Leo Varadkar: politico irlandese, leader del Fine Gael e Taoiseach della Repubblica d’Irlanda dal 2017.

23 – Cristian Fracassi & Alessandro Romaioli: Fracassi è un ingegnere edile, architetto. Romaioli è ingegniere dei materiali con specializzazione in meccanica dei materiali.

24 – Brett Crozier: capitano della Marina degli Stati Uniti, aviatore navale, ufficiale su più portaerei.

25 – Jack Dorsey: informatico, imprenditore e filantropo statunitense, creatore di Twitter e Fleetic, amministratore delegato di Square, società che gestisce il sistema di pagamento tramite telefono cellulare.

Potrebbe interessarti anche