Back to School 2, errore di emissione, per sbaglio mandata in onda la prima puntata, ecco cosa è successo

di Giuseppe Scuccimarri

Pubblicato il 2022-12-27

La seconda edizione di Back to School ha avuto involontariamente una anteprima. Per un grave errore di emissione la prima puntata della seconda stagione, è stata mandata in onda sul Canale 49 del digitale terrestre dalle 2,00 alle 4,00 del mattino del 26 dicembre. Sono oscuri i motivi di una svista del genere, la seconda …

article-post

La seconda edizione di Back to School ha avuto involontariamente una anteprima. Per un grave errore di emissione la prima puntata della seconda stagione, è stata mandata in onda sul Canale 49 del digitale terrestre dalle 2,00 alle 4,00 del mattino del 26 dicembre.

Sono oscuri i motivi di una svista del genere, la seconda edizione del format condotto da Federica Panicucci dovrebbe andare in onda nella primavera del 2023 e rappresenta una delle punte di diamante della rete cadetta Mediaset. Il portale DavideMaggio.it ha fatto presente che non è la prima volta che le reti del Biscione si prestano a errori del genere, già dieci anni fa capitò un errore simile, ecco quanto affermato :

Dieci anni fa un’analoga situazione si verificò con La Grande Magia – The Illusionist, il programma di Teo Mammucari. In onda su Italia 1 a gennaio 2013, la premiere fu trasmessa in anteprima il 19 novembre 2012 in piena notte su Mediaset Extra. Ci si chiede quale sia il “motivo” per il quale vengono “distrattamente” trasmesse nuove produzioni. Una svista? Motivazioni legate al budget?”.

In rete sono cominciate a circolare le immagini della prima puntata, i buontemponi di Twitter non perdonano errori e al danno hanno aggiunto la beffa, la puntata inaugurale del format è praticamente bruciata.

Giuseppe Scuccimarri

Giuseppe Scuccimarri, classe 1969, esperto di televisione e cronaca rosa con interessi anche per l'attualità e la politica nazionale e internazionale. Autore della commedia "Il delitto di Lord Arthur Savile" (2002) e del musical "La vita è una splendida canzone" (2014), ghostwriter per diversi autori e paroliere, amante della scrittura e della letteratura italiana e straniera.

Potrebbe interessarti anche