Amici 23, Nahaze non convince nessuno, nemmeno se stessa

di Andrea Emme

Pubblicato il 2024-02-26

Nel pomeridiano di Amici 23 di Lunedì 26 Febbraio si torna alla spiacevole situazione di Nahaze, la quale è stata inaspettatamente messa alla gogna in puntata da Rudy Zerbi, che ha mostrato come la ragazza sia l’ultima nella classifica cumulativa di canto. Nahaze è molto delusa e si sfoga facendo presente che è entrata da …

article-post

Nel pomeridiano di Amici 23 di Lunedì 26 Febbraio si torna alla spiacevole situazione di Nahaze, la quale è stata inaspettatamente messa alla gogna in puntata da Rudy Zerbi, che ha mostrato come la ragazza sia l’ultima nella classifica cumulativa di canto.

Nahaze è molto delusa e si sfoga facendo presente che è entrata da poche settimane, mentre la classifica è stilata dall’inizio del programma, in più fa presente di non essere sempre andata male, avendo ottenuto anche un secondo posto in gara canto, e non si spiega il perché si trovi poi ultima nella classifica generale.

Lil Jolie cerca di rincuorarla, spiegandole che purtroppo i giudizi sono personali e quindi non è mai possibile essere sicuri di fare bene per il giudice di turno, e che suggerisce di concentrarsi su dei pezzi più facilmente apprezzabili da tutti.

Nahaze però è abbattuta e inizia a mettersi seriamente in dubbio: ‘Quando ti fanno notare una cosa più volte, persone diverse, ci pensi..’.

Percorso che continua ad essere travagliato per l’allieva di Anna Pettinelli, entrata da un mese nella scuola, e incapace di ottenere una sufficiente approvazione da parte dei giudici esterni e dei professori. Per lei la strada verso il serale è molto in salita, e temiamo che sarà un elemento facilmente sacrificabile.

Andrea Emme

Classe 1979, grande appassionato di sport, cultura, musica e spettacolo, mi occupo da diversi anni di scrittura su diversi portali dedicati sia allo sport che al mondo dello spettacolo. Su MondoTV24 mi occupo di tutto ciò che riguarda il talent 'Amici', che seguo con interesse fin dalla primissima edizione.

Potrebbe interessarti anche